Vademecum del rappresentante di lista (e del perfetto attacchino a 5 stelle)

Per poter fare il rappresentante di lista nei giorni del voto (e lunedi 25 durante lo spoglio delle schede) dovete essere nominati dal delegato di lista della vostra circoscrizione elettorale. QUI potete scaricare un vademecum che spiega il ruolo del rappresentante di lista (un po’ lungo..ma c’è proprio tutto: se avete tempo leggetelo bene) mentre QUA trovate un “riassunto” con le informazioni principali: potete stamparvelo e portarvelo al seggio così se avete dubbi controllate. N.B. ricordatevi che mentre state al seggio dovete PER FORZA avere sempre una spilletta con il LOGO della lista visibile (anche i rappresentanti di lista degli altri partiti faranno lo stesso).

* * * * *

MANUALE DEL PERFETTO ATTACCHINO a 5 stelle

Materiali necessari: Colla per carta da parati + Scopa da interni con manico + Secchio in plastica possibilmente quadrato e alto + bastone per mescolare + Sacchetto di plastica (o altro secchio) che possa contenere la parte terminale della scopa (gocciolante di colla)

Dove affiggere: fatevi dare (dal Comune o dal delegato di lista della vostra Circoscrizione elettorale) l’elenco degli spazi disponibili e programmate un percorso circolare che copra la zona scelta.

Preparazione della colla: la sera prima, seguendo le quantità riportate sulla scatola della colla, versate acqua nel secchio e poi versate lentamente la colla mescolando ed evitando che faccia grumi. Lasciare riposare tutta la notte.

Preparate i manifesti prendendone il quantitativo desiderato posandoli tutti assieme ma piegati a metà nel baule della macchina. Lasciate le estremità del blocco manifesti verso l’interno del baule. Così facendo potete prendere il primo manifesto e tenendo fermo la parte restante del blocco lo sfilate.

L’ideale è agire in 2 con un’auto: uno incolla con la scopa e l’altro posa il manifesto (sul tabellone giusto ….se sbagliate postazione il vostro manifesto verrà tolto dai Vigili e fioccheranno le multe!):

1)    bagnare la scopa nella colla e spalmarla colla sul tabellone;

2)    sfilare un manifesto dall’auto e appoggiarlo al tabellone. Veloce verifica del posizionamento tirandolo per i bordi ….poi dare un’altra passata di colla sulla superficie del manifesto (conviene posizionare subito il manifesto in alto: per posizionarlo bene è più facile tirarlo verso il basso che l’opposto quindi attaccatelo alto). Se ha fatto pieghe o grinze passate ripetutamente la scopa sopra con forza fino a far slittare la grinza (bolla d’aria).

Di norma sul tabellone propaganda DIRETTA c’è spazio per DUE manifesti: uno sopra e uno sotto.

ATTENZIONE: se non avete chiesto al vostro Comune lo spazio per la propaganda INDIRETTA, non affiggete nulla sui tabelloni propaganda INdiretta. Gli spazi per la propaganda indiretta variano da comune a comune.

Il numero di tabellone della propaganda DIRETTA corrisponde al numero della posizione della lista5stelle sulla scheda elettorale (nella vostra circoscrizione!). Per la circoscrizione Piemonte2 (Asti, Alessandria, Novara, Verbania, Biella, Cuneo, Vercelli) i numeri dei tabelloni sono il n.8 per la Camera (propaganda diretta) e il n.8 per il Senato (propaganda diretta).

 

Comments are closed.