SERVIZIO PUBBLICO (a 5 stelle) PER GLI ASTIGIANI

LaStampa pubblica oggi questo articolo in merito a tracce (innocue) di radiattività rilevate nella zona di Saluggia (VC). Il testo è stato pubblicato nelle pagine di crocaca torinesi ma non nella cronaca astigiana. Eppure vicino a Saluggia sono situate le falde acquifere dell’Acquedotto del Monferrato che fornisce l’acqua potabile ai comuni astigiani http://www.movimento.asti.it/asti-nucleare . Non […]

Asti a rischio contaminazione nucleare

Qual’è la situazione di Asti rispetto al nucleare?

Asti dista circa 30 Km dalla centrale nucleare di Trino che è entrata in funzione nel 1964 ed è stata spenta nel 1987 subito dopo il referendum. E’ stata in funzione 23 anni, ma ha effettivamente lavorato per poco più di un decennio, in […]

Centrali a biomasse? Si, ma solo se la biomassa è DOC e a km 0

Si discute animatamente di impianti a biomassa. Ma cosa si nasconde dietro le parole?

Il termine BIOMASSA evoca qualcosa di pulito, sostenibile e buono, e in linea di principio è vero, però non si sa che:

– la co2 utilizzata dal materiale organico per crescere è la stessa emessa […]

PROGRAMMA (senza) RIFIUTI

RIDUZIONE DEI RIFIUTI A MONTE: esperienze di alcuni Comuni dimostrano che si può ridurre drasticamente il rifiuto “a monte” favorendo ad esempio l’utilizzo delle stoviglie riutilizzabili nelle mense cittadine, l’installazione di fontane pubbliche di acqua gasata e di latte alla spina, ecc… e la promozione dell’ACQUA DEL RUBINETTO garantendo il diritto ad un’acqua potabile […]

Festa al Rio Crosio per l’Acqua