Sono un poliziotto, voterò per voi.

Non sono solo alcuni “scalmanati No-Tav” a votare il moVimento5stelle: ieri è arrivata questa mail…

Sono un appartenente alle forze di Polizia, uno dei rari di sinistra. Purtroppo in ragione del mio lavoro ed in particolare per il mio incarico non posso dare un contributo diretto e manifesto all’espansione del vostro movimento. Oggi con mia figlia, ci siamo iscritti al vostro movimento ed alle prossime elezioni ho deciso di darvi fiducia. La mia decisione è legata alla conoscenza della storia di Grillo, ed alle ripetute dimostrazioni di correttezza, onestà e trasparenza (valori fondamentali per un cittadino, figurarsi per qualcuno che dovrebbe assumere responsabilità maggiori nei confronti della comunità) che avete fornito in questi anni. Per mia figlia, appassionata di politica già da due anni, siete la prima scelta di campo. Mi auguro soprattutto che non la deluderete, trasformandovi, dopo il vostro prevedibile successo alle prossime elezioni, nel marciume che appesta le istituzioni di questo paese, dai comuni fino al parlamento.

In bocca al lupo, e se non fate stupidaggini da qui al voto, contate un + 1.

Un sincero augurio di grandi successi, e che questi possano essere il viatico per garantire il futuro dei nostri figli.

Comments are closed.