Lettera a chi ha cliccato “SI”

Stiamo arrivando …si, ma chi?

Io spero che chi sarà candidato per il M5S sia consapevole che avrà sulle proprie spalle un peso enorme e una responsabilità grandissima.

Candidarsi per il M5S significa fare una scelta quasi “francescana” rispetto alle candidature degli altri partiti. E’ bene che i candidati del nostro MoVimento siano consapevoli di questo e che non si sognino nemmeno lontanamente di “farlo per sistemarsi”.

Ho udito nelle ultime settimane dei ragionamenti molto “pericolosi” al riguardo e ci tengo a dichiarare che io e tutti coloro che già sono stati eletti e  ricoprono vari ruoli istituzionali terremo gli occhi ben aperti per dissuadere e smascherare chiunque avesse “strane intenzioni”.

Il MoVimento5stelle è un progetto troppo importante perchè qualche furbetto dell’ultima ora possa approfittarne per suo scopo personale.

Si sa comunque che la verità viene sempre a galla e che il popolo che voterà saprà distinguere chi in questi anni ha lavorato sodo per la causa e chi invece ha sonnecchiato affacciato alla finestra.

Buon lavoro a tutti

Gabriele Zangirolami – Capogruppo consiliare M5S al comune di Asti

Comments are closed.