1. Raccolta fondi per la campagna elettorale del candidato sindaco del Movimento 5 Stelle di Asti Massimo Cerruti

    Asti merita il Massimo! Aiutaci a finanziare la campagna elettorale di Massimo Cerruti.
    2.271 € già donati dei 5.000 € previsti

La “democrazia” di Galvagno – Elezioni comunali di Asti 2012

L’anno scorso il sindaco di Asti, Giorgio GALVAGNO, cercò di boicottare la raccolta firme della lista astigiana del MoVimento5stellePIEMONTE (vedi QUI).

L’Avvocato Alberto PASTA (consigliere comunale dell’Italia dei Valori) presentò subito un’interpellanza “urgentissima” …cui Galvagno ha risposto l’altro giorno, dopo “soli” 20 mesi spiegando che la sua reazione (apostrofò gli attivisti del Movimento5stelle con la frase “QUESTE COSE MI FANNO SCHIFO”) era stata provocata dal sentirsi “assalito” …forse da dei loschi figuri “un po’ storditi”... In realtà cercammo solo di dargli un volantino che spiegava che si poteva firmare per la lista MoVimento5stellePIEMONTE solo andando in comune …perché il sindaco (lui) aveva negato ad un dipendente l’autorizzazione ad autenticare (fuori orario di lavoro, senza oneri e costi per i cittadini) le firme delle altre liste.

La sua versione dei fatti (vedi video QUI) è naturalmente falsa.

Anche quest’anno non ha ancora autorizzato i due dipendenti comunali che si sono resi disponibili ad autenticare le firme (di qualsiasi lista) fuori orario di lavoro, senza oneri e costi per i cittadini. Una cosa del genere non è mai successa in nessun comune italiano.

Anche quest’anno ci toccherà pagare (caro) un Notaio per l’autenticazione delle firme. Se potete dateci una mano con una donazione cliccando su www.movimento.asti.it/sostienici o scrivendoci a asti@piemonte5stelle.it.

GRAZIE

2 commenti su La “democrazia” di Galvagno – Elezioni comunali di Asti 2012