Discorso di benvenuto al MoViFest by Zangi

Carissimi, che giorno speciale è questo,

Poco più di un mese fa, proprio in questo luogo,tra un bicchiere e l’altro, io e Danilo ricordavamo la woodstock di Cesena e sottolineavamo quanto quell’evento ci avesse emozionato fin dentro il più profondo del nostro animo , facendoci sentire parte di una cosa davvero grande e importante. Lì, in quei due splendidi giorni, abbiamo visto con i nostri occhi una moltitudine di persone  con una idea comune davvero forte, rivoluzionaria: Uscire dalla protesta fine a se stessa , fare proposte,  tantissime proposte. E che proposte! Idee per “salvare” il pianeta!

Noi del gruppo  astigiano, siamo una dozzina di persone che hanno voluto iniziare la loro battaglia convinti che prima di tutto bisognasse conoscersi bene tra di noi e soprattutto  diventare amici. Abbiamo imparato ad ascoltarci, a confrontarci sempre in modo positivo, senza pregiudizi. A ridere e a scherzare insieme, a volte anche a brontolare un po’, ma sempre pronti a ripartire più decisi di prima.

L’uno vale uno, frase che per quanto appaia semplice, ha invece una complessità di significato davvero ampia. Uno vale uno, deve implicare una maturità  fuori dal comune e chiede ad ognuno di noi di mettere da parte il proprio “ego” per mantenere la mente aperta e disponibile al confronto con gli altri e soprattutto al bene comune, accettando sempre e comunque le scelte della maggioranza. L’uno vale uno è la massima espressione della democrazia.

Da queste riflessioni al sentire la voglia di conoscersi anche con tanti altri che  condividono le nostre battaglie, è stato un passo obbligato. Quindi ci siamo detti: organizziamo un incontro regionale, proponiamo dei “gemellaggi” tra i vari gruppi locali, scambiamoci delle idee, raccontiamoci cosa abbiamo fatto in questi primi 6 mesi di vita (da quando siamo entrati fisicamente nel palazzo con i nostri meravigliosi dipendenti consiglieri che tutto il mondo ci invidia).  L’auspicio sia proprio quello di sentirci parte di qualcosa di importante e  di guardarci negli occhi, periodicamente, per potere tirare le somme delle nostre attività e condividere progetti e battaglie.

Grazie a tutti per essere venuti . Che si possa navigare insieme in questo mare insidioso ma anche così splendido.

I marinai per arrivare a destinazione seguivano le stelle, in particolare quella che indicava il nord. Noi siamo avvantaggiati, di stelle ne abbiamo cinque. Non ci  perderemo, mai

Buona giornata a tutti dal MoVimento 5 Stelle astigiano.


Comments are closed.