Bilanci ASP e pista motocross di Valmanera

All’ultimo consiglio comunale aperto del 21 novembre 2013 ho presentato questo ordine del giorno (vedi sotto) in merito alla questione ASP (vedi qui). Nelle prossime settimane dovrebbero arrivare le risposte.

Invitiamo inoltre tutti i cittadini a partecipare alle prossime sedute di consiglio comunale (su questi temi) e alla commissione sul tema “Variante strutturale al P.R.G.C. “Crossodromo di località Valmanera” – Adozione progetto preliminare”:

AVVISO DI CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE:
MARTEDI’ 26 NOVEMBRE 2013 dalle ore 19 alle ore 23
GIOVEDI’ 28 NOVEMBRE 2013 dalle ore 19 alle ore 23

CONVOCAZIONE CONGIUNTA 1^, 6^ e 7^ Commissione (P.ZA SAN SECONDO 1 – SALA CONSILIARE):
DATA CONVOCAZIONE: martedi 3 dicembre 2013 dalle ore 17,00
Ordine del giorno: Variante strutturale al P.R.G.C. “Crossodromo di località Valmanera” – Adozione progetto preliminare

* * * * *

Ordine del Giorno

Il Consiglio Comunale Impegna l’ amministrazione comunale e la Giunta Comunale a:

– Rinnovo dei Contratti di servizio tra Comune di Asti e ASP s.p.a entro e non oltre la data del 31/12/2013

– Redazione e aggiornamento dei patti parasociali entro e non oltre la data del 31/12/2013

– Fornire, ai consiglieri, entro il 30 Settembre di ogni anno, una relazione sulla gestione della partecipata A.S.P. , al fine di verificarne l’ andamento gestionale

– Redigere un rendiconto, che venga aggiornato trimestralmente, sulla condizione creditizia di Asp, tale rendiconto dovrà  essere suddiviso per business unit e fornito alla commissione bilancio  nonché ai revisori dei conti e a tutti i consiglieri

– Fornire  annualmente uno studio Z-Score “tipo Altman” sulla partecipata Asp s.p.a. al consiglio comunale e ai revisori dei conti

– Tutti i bilanci sia preventivi che consuntivi delle partecipate dovranno essere pubblicati sul sito istituzionale del comune

– Fornire ai consiglieri comunali e ai revisori dei conti tutto l’ iter che è stato avviato nel recupero crediti, in riferimento al credito T.I.A. 2004-2012, suddiviso per annualità , specificando il numero dei debitori e il debito “pro-capite” e specificando per ogni singola utenza  la tipologia di recupero credito che è stato avviato, il debito recuperato e quello da recuperare.

– Che vengano forniti ai membri del consiglio comunale tutti i certificati penali degli amministratori delegati, consiglieri,sindaci,vicepresidenti e presidenti dell’ azienda Nos spa e delle aziende ad esse collegate direttamente.

– Che vengano pubblicati sul sito isituzionale del comunale tutti i certificati penali dell’ organo di amministrazione di Asp s.p.a

– Modifica dell’ articolo 25 dello statuto (società) comma 3 , con il seguente articolo: Fatte salve specifiche disposizioni normative in materia la nomina e la designazione dei rappresentanti del Comune negli organi delle societa’ cui il Comune stesso partecipi dovranno essere scelte con regolare bando pubblico secondo le normative vigenti

– Modifica dell’ articolo 24 dello statuto (aziende ed istituzioni) comma 1 , con il seguente articolo: Il Sindaco provvede alla nomina, designazione e revoca dei rappresentanti del Comune presso
le istituzioni.

– Inserimento dell’ art. 24 dello statuto (aziende ed istituzioni) art.1 bis, con il seguente articolo: La nomina e la designazione dei rappresentanti del Comune presso aziende dovrà avvenire con regolare bando pubblico secondo le normative vigenti.  Il Consiglio comunale potrà revocare tale incarico al verificarsi delle condizioni descritte all’ art. 24  comma 4 del presente statuto.

– Modifica dell’ articolo 26 dello statuto (controllo e vigilanza) comma 4 , con il seguente articolo: A tal fine i rappresentanti negli enti, societa’ ed organismi citati devono presentare alla Giunta, a chiusura dell’esercizio finanziario, una relazione illustrativa della situazione economico finanziaria e degli obiettivi e risultati conseguiti; in caso di inottemperanza a tale adempimento, il Sindaco, previa comunicazione al Consiglio comunale, dovrà comminare nei confronti di detti rappresentanti la revoca dell’ incarico.

– Avviare una sperimentazione per due mesi sul servizio di trasporto pubblico urbano , fornendo per due giorni settimanali, (mercoledì e sabato), i mezzi di trasporto urbani gratuitamente.

Davide GIARGIA – Consigliere comunale – MoVimento5stelle

 

 

Comments are closed.