1. Raccolta fondi per la campagna elettorale del candidato sindaco del Movimento 5 Stelle di Asti Massimo Cerruti

    Asti merita il Massimo! Aiutaci a finanziare la campagna elettorale di Massimo Cerruti.
    2.331 € già donati dei 5.000 € previsti

Asti la Vittoria sempre!

La raccolta firme procede bene: ultimo giorno di raccolta sabato prossimo 24 marzo al pomeriggio in P.zza Alfieri “Portici Anfossi” e presso il “Buonsenso” (C.so Torino 149/a). Si può firmare anche in Comune presso l’U.R.P. in P.zza San Secondo n. 1 con orario: dal lunedì al venerdì  9 – 14, martedì  e giovedì  15,30 – 18,00 e il sabato mattina …oppure scrivendoci una mail a asti[at]piemonte5stelle.it. PORTATE UN AMICO A FIRMARE!

Il WWF (con cui stiamo collaborando sul referendum per regolamentare la caccia, vedi qui) chiede agli astigiani di mandare una mail al Sindaco GALVAGNO (sindaco@comune.asti.it e assessorato.ambiente@comune.asti.it) per proteggere i “Boschi di Valmanera” affinchè vengano destinati al turismo e al tempo libero dei cittadini e non al rumorosissimo e inquinante motocross.

Commercio, quali proposte per il futuro? Dite la vostra scrivendo una mail all’indirizzo altroprogramma@lanuovaprovincia.net. Vi invitiamo a segnalare le proposte “a 5 stelle”  (che trovate qui) tra cui: • Promozione di un’economia etica e solidale all’interno del territorio con particolare attenzione alle realtà che perseguono la filiera corta e il Km.0; • Chiusura del centro storico alle auto; • Opposizione alla realizzazione di altri centri commerciali – SI alla eealizzazione di centri commerciali naturali in ogni quartiere tramite la pedonalizzazione di vie commerciali; • Creazione di una moneta complementare con lo scopo di incentivare le filiere dei prodotti tipici e rafforzare l’identità locale.

Grande successo per il Pranzo5stelle. Qui trovate tutte le offerte pervenute (e le spese per la campagna elettorale). Per sostenere la lista astigiana (e permetterci di stampare volantini informativi) fai una donazione qui o al banchetto in piazza.

Comments are closed.