Le alluvioni non ci insegnano nulla?

Ad Asti il Piano Regolatore prevede che si possa costruire sulle aree “C – residenziali di nuovo impianto“ anche se queste sono state inondate dall’alluvione del 1994 (e da quelle precedenti, vedi QUI).

Naturalmente sono state prese tutte le precauzioni: rinforzo degli argini del fiume Tanaro, divieto di costruzione di locali interrati, obbligo di realizzazione […]

Asti resta a secco…

Grazie ai tagli del Governo, ad Asti non è solo la Polizia ad evere problemi di bilancio…

[…]

Mentre si progettano nuovi centri commerciali…

Ad Asti qualcuno propone di costruire nuovi Centri Commerciali. Intanto i negozietti in città fanno questa fine… (guarda il video)